Kalorina Mini K Low Emission Classe 5

Kalorina Mini K Low Emission
Classe 5

La Classe 5 anche nella versione compatta.
La gamma di caldaie Mini K si integra facilmente in ogni ambiente grazie alle sue dimensioni “ridotte”.

Gamma di potenza: da 23 a 31 kW
VANTAGGI DEL SISTEMA

Struttura compatta e design elegante

•  Le dimensioni compatte permettono l’installazione della caldaia in spazi ridotti;
•  Flessibilità di posizionamento e rapidità di installazione: gli allacciamenti sono posti in alto e posteriormente (adatta al montaggio adiacente al muro).
•  L’alta qualità delle materie prime, la scelta dei sistemi di sicurezza, dei controlli elettronici e la progettazione secondo gli standard più restrittivi, sono garanzia di elevata efficienza;
•  Massima comodità di utilizzo, gestione semplice, manutenzione minima.

Versatile

•  Nell’impiego: l’ampio campo di modulazione della potenza le permette di adeguarsi ad ogni tipo di richiesta energetica: dai grandi ambienti a quelli ad energia quasi zero (nzeb);
•  Nell’integrazione: con sistemi a energia solare (Certificazione Solar Key Mark) per i pannelli solari;
•  Nella scelta della tipologia di biomassa.

Economica

• La biomassa è facilmente reperibile grazie ad una filiera corta ben organizzata.
• Certificata per accedere agli incentivi previsti dal Conto Energia Termico o alle detrazioni fiscali del 65-50%.
• Possibilità di usufruire dei contributi previsti per il solare dal Conto Energia Termico.

Ecosostenibile

•  Certificazione Classe 5 EN 303-5 (Conto Termico 2.0) con massimo coefficiente premiante 1.5;
•  Ideale abbinamento con il solare per la produzione di energia rinnovabile con impatto ambientale minimo.

 

CARATTERISTICHE

•  L’accensione controllata e la regolazione temporizzata dei vari componenti consentono un ridotto consumo di energia nelle fasi di funzionamento;
•  Le geometrie ottimizzate della camera di combustione, il bruciatore rivestito in refrattario e il corpo di scambio ad alto livello di coibentazione, garantiscono elevata efficienza, ridotta usura e
minime dispersioni termiche;
•  Doppia camera di combustione: pellet/legna;
•  Scambiatore termico di sicurezza integrato per la dissipazione della potenza termica residua;
•  Campo di modulazione 1:4 della potenza. Permette l’adeguamento automatico della potenza al fabbisogno termico, anche al carico parziale;
•  Doppio controllo della combustione grazie alle sonde di temperatura (acqua/fumi) e all’interfaccia con un cronotermostato ambiente;
•  Regolazione elettronica digitale integrata con display touch multifunzione a testo in chiaro;
•  Gestione remota tramite modulo GSM o router internet (Wi-fi);
•  Grazie ai rendimenti elevati si genera poca cenere; Il cassetto cenere è facilmente accessibile e comodo da svuotare;
•  È possibile scegliere tra la versione con caricamento del silo manuale oppure automatico, con sistema di aspirazione che assicura un’ampia autonomia di funzionamento.
•  Nessuna necessità di prevedere il deposito pellet nelle vicinanze della caldaia (fino ad una distanza 20 mt).